222 Vegan Cuisine – West Kensington W14

ENG

222 is a vegan small restaurant located in West Kensington. I went for the first time with a date and it gets easily over crowded, we had to wait for more than one hour, even we booked a table for two. The place itself is a rectangular room that’s probably more suitable for a café rather than a restaurant. The place was very busy and it seemed like they overbook, accepting also customers with no reservation. The tables are so attached to each other that you will probably have dinner with a stranger: we could clearly overhear other’s conversation. So, it’s not the best place for an intimate candlelit dinner! The place has basically no decor, apart from some long mirrors hung on the walls. I guess, the purpose is to give the impression of a bigger space, well mission failed darlin’.

We were definitely starving after more than an hour waiting outside so we decided to have a starter and some smoothies before our food. We chose the raw vegetables appetizer with three different dips: red bell peppers hummus, guacamole, and cashew cream. The texture of the sauces was intense and enveloping, the type you can easily binge on if you just have had tortillas instead of cucumber and zucchini sticks! I ordered detox smoothie, because I love my veggies, you know! The glass was gianormous, I wasn’t able to finish it, but anyway it was nothing special… I mean you can make the same stuff at home with a blender (no, a Vitamix is not required), spending way less money. My date had a protein cocoa smoothie. The taste was really chocolatey, but not super sweet like industrial milkshakes, the consistency was really smooth and silky, and  so thick it has its own thighs. Basically, it could have been a post workout meal, no doubts.

As main dish I had the mushroom and seitan stroganoff. It’s kind of a wintery dish, very hearty and super filling. The seitan had a strong meaty texture and was properly cooked. The cream was so delicate that was simply like a taste of heaven and it was full of fat meaty mushrooms. The dish had also a small cup of wild rice, even though as a proper italian I would have preferred some freshly baked bread to do some scarpetta with the delicious cream. 

The prices are slightly expensive, but totally worthy for the quality of the ingredients. This place is super recommended if you will be patient enough to wait! 

Cruditees with three dips
Mushroom & Seitan Stroganoff

ITA

222 è un piccolo ristorante vegano situato a West Kensington. Sono andata per la prima volta per un primo appuntamento e devo dire che si riempie molto facilmente, abbiamo dovuto aspettare più di un’ora, anche se avevamo prenotato un tavolo per due. Il posto in sé è una stanza rettangolare probabilmente più adatta ad un bar piuttosto che a un ristorante. Era molto affollato e sembrava che avessero accettato piu’ prenotazioni di quanta disponibilita’ realmente avessero, accettando anche clienti senza prenotazione. I tavoli sono così vicini l’uno all’altro che probabilmente si avra’ l’onore di cenare con degli sconosciuti: si poteva chiaramente sentire le conversazioni degli altri tavoli. Non il posto migliore per un’intima cena a lume di candela!

Il locale non ha alcun elemento d’arredo, a parte alcuni specchi lunghi appesi alle pareti. Immagino che lo scopo sia quello di dare l’impressione di uno spazio più ampio, beh non ci sono riusciti affatto! Dopo più di un’ora in attesa fuori stavamo morendo di fame, cosi’ abbiamo deciso di prendere un antipasto e alcuni frullati per iniziare. Abbiamo scelto l’antipasto di verdure crude con tre diverse salse: hummus di peperoni rossi, guacamole e crema di anacardi. La consistenza delle salse era intensa e avvolgente, tipo che se avessi avuto dei doritos invece di bastoncini di cetriolo e zucchine, mi ci sarei abbuffata! Ho ordinato un frullato di disintossicazione, perché adoro le mie verdure, lo sai! Il bicchiere era gigantesco, non ero in grado di finirlo, ma comunque non era niente di speciale … Voglio dire, puoi fare le stesse cose a casa con un frullatore (no, non è necessario un Vitamix), spendendo molto meno denaro . Il mio appuntamento aveva un frullato proteico al cacao. Il gusto era davvero cioccolatoso, ma non super dolce come i frullati industriali, la consistenza era davvero liscia e setosa, e così spessa che ha le sue cosce. Fondamentalmente, avrebbe potuto essere un pasto post allenamento, senza dubbio. Come piatto principale ho avuto il filetto alla Stroganoff di funghi e seitan. È una specie di piatto invernale, molto abbondante e super abbondante. Il seitan aveva una forte consistenza carnosa ed era ben cotto. La crema era così delicata che era semplicemente come un assaggio di paradiso ed era piena di funghi grassi e carnosi. Il piatto aveva anche una piccola tazza di riso selvatico, anche se da vero italiano avrei preferito del pane appena sfornato per fare un po ‘di scarpetta con la deliziosa crema. I prezzi sono leggermente costosi, ma assolutamente degni per la qualità degli ingredienti. Questo posto è super consigliato se sarai abbastanza paziente da aspettare!

Standard